Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SOCIAL

Sorpresa Apple: la sua chat iMessage potrebbe debuttare su Google

ROMA. Dopo l'annuncio delle due nuove applicazioni per messaggi di Google - Allo e Duo - che arriveranno anche su iPhone e iPad, Apple sta per rendere il 'favore' al rivale Big G. La sua chat iMessage, secondo indiscrezioni del sito MacDailyNews, potrebbe infatti debuttare su dispositivi equipaggiati con sistema operativo Android di Google.

L'annuncio dovrebbe arrivare alla conferenza per gli sviluppatori di Cupertino (WWDC 2016) che si apre lunedì 13 giugno a San Francisco. Per l'occasione i riflettori sono puntati anche su un «Siri da salotto», ovvero un assistente personale sempre più «intelligente» dentro le mura di casa, sulla scia dei dispositivi già lanciati da Amazon e Google.

Considerando che sono stati da poco annunciati l'iPhone SE e il nuovo iPad Pro, la settimana prossima potrebbero arrivare solo novità minori in tema di dispositivi. Secondo il sito 9to5Mac è possibile un annuncio di nuovi MacBook.  Apple, come da copione, alzerà il sipario sul futuro delle sue quattro piattaforme software - iOS, OS X, watchOS e tvOS - ma il keynote di apertura col ceo Tim Cook potrebbe comunque riservare qualche sorpresa. Di sicuro verrà approfondita con la comunità degli sviluppatori la «rivoluzione» dei modelli di business dietro il negozio digitale App Store, già annunciata nei giorni scorsi, che spinge sempre di più sulle formule di abbonamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X