Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Vittime di bracconaggio, 100 mila italiani in aiuto dei gorilla del Congo
INIZIATIVA WWF

Vittime di bracconaggio, 100 mila italiani in aiuto dei gorilla del Congo

di

ROMA. Gara di solidarietà per i gorilla del Bacino del Congo. Vittime del bracconaggio, la loro salvezza ora è più vicina.

Le due settimane di maratona di solidarietà lanciata dal Wwf, infatti, si sono appena concluse raggiungendo l'obiettivo sperato: oltre 100 mila italiani hanno dato il proprio contributo con l'sms solidale.

La cifra raccolta, spiega l'associazione del Panda, sarà messa a frutto da subito nell'area africana, che è anche il secondo polmone verde del mondo dopo l'Amazzonia.

«Ora potremo garantire gli strumenti adeguati di sorveglianza contro i bracconieri. L'obiettivo non è solo quello di difendere una biodiversità unica, ma anche di garantire un futuro alle popolazioni locali che hanno ancora bisogno di aiuto per affrancarsi dai bracconieri, dalla povertà e dallo sfruttamento delle loro terre», spiega la presidente del Wwf Italia Donatella Bianchi.

«I crimini di natura vanno fermati ad ogni costo: non a caso l'Onu ha voluto dedicare la prossima Giornata mondiale dell'ambiente alla lotta contro il traffico di specie minacciate di estinzione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X