Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Tosse, metà degli italiani colpita almeno due volte l'anno
IL DATO

Tosse, metà degli italiani colpita almeno due volte l'anno

ROMA. La tosse colpisce almeno due volte l'anno metà degli italiani, mentre in un quinto dei casi gli episodi si ripetono dalle 3 alle 5 volte.

In genere dura meno di 10 giorni, ma nel 30% dei casi persino più di un mese, portandosi dietro la preoccupazione che possa trattarsi di 'qualcosa di grave'. Sono i dati diffusi in occasione dell'apertura della diciannovesima edizione del Congresso Nazionale sulle Malattie Respiratorie 'Asma Bronchiale e BPCO: nuovi obiettivi, nuovi rimedi, nuove strategiè, in corso a Verona.

Persistente e fastidiosa, la tosse diminuisce l'appetito e disturba il sonno. Quando sopraggiunge, un terzo degli intervistati si rivolge al medico nei primi 3 giorni: la maggioranza sceglie di 'curarsi' con rimedi domestici, mentre solo uno su cinque si rivolge dal farmacista. Dopo una settimana di tosse persistente, metà del campione interpellato inizia a preoccuparsi e riferisce di preoccuparsi «moltissimo» se la tosse dura più di due settimane. In questo caso, «il 61% degli italiani pensa che questa sia la spia di una diversa malattia», spiega Roberto Dal Negro, Referente Scientifico del Centro Nazionale Studi di Farmacoeconomia e Farmacoepidemiologia Respiratoria con sede a Verona, «la paura è che nasconda un male incurabile».

Anche quando non è spia di qualcosa di grave, la tosse comunque da fastidio e la sedazione è ricercata dal 70% degli italiani. In particolare il 50% è disposto a spendere fino a 20 euro di tasca propria per placare i sintomi, mentre il 15% anche di più.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X