Venerdì, 03 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Tutti con il naso all'insù, c'è la Notte della Luna: previsti 500 eventi
ASTRONOMIA

Tutti con il naso all'insù, c'è la Notte della Luna: previsti 500 eventi

ROMA. Conto alla rovescia per la Notte della Luna. In tutto il mondo sono almeno 500 gli eventi in programma stasera per ammirare il satellite della Terra. Dopo aver dominato il cielo dell'estate 2015, la Luna continua a dare spettacolo e per il MoonWatch Party, l'iniziativa internazionale lanciata dalla Nasa nel 2010 con il suo Lunar Science Institute e in collaborazione con Lunar Planetary Institute e Lunar Reconnaissance Orbiter. Centinaia e centinaia di telescopi in tutto il mondo saranno puntati sul satellite che, se il cielo sarà libero dalle nuvole, darà il meglio di sè.

''Oggi la Luna sarà quasi al suo primo quarto e si potranno ammirare i suoi spettacolari crateri e catene montuose'', dice Gianluca Masi, responsabile scientifico del Virtual Telescope. Decine le serate di osservazione organizzate anche in Italia, con Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e Unione Astrofili Italiani (Uai).

''La Notte Internazionale dell'osservazione della Luna è diventata ormai un appuntamento classico, con cui si celebrano e diffondono le conoscenze scientifiche e culturali raggiunte finora'', osserva Masi. Sarà possibile osservare la Luna anche grazie al Web, con l'osservazione organizzata dal Virtual Telescope e che sarà trasmessa in diretta streaming dalle 20.30 anche sul canale Scienza e Tecnica dell'Ansa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X