Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Dalla frutta al sonno: le cinque sane abitudini per una pelle al top
DERMATOLOGIA

Dalla frutta al sonno: le cinque sane abitudini per una pelle al top

ROMA. Nessuna misura estrema: per migliorare l'aspetto della propria pelle basta osservare cinque sane abitudini.

Il modo per avere una pelle più luminosa, più sana e più colorita lo spiega la dermatologa Jessica Wu. Come lei dice a #OWNSHOW, cambiando alcune abitudini quotidiane la pelle si può preservare anche per il futuro.

Frutta e verdura. "Frutta e verdura dai colori vivaci contengono carotenoidi - spiega Wu -. La ricerca dimostra che mangiare maggiormente questi prodotti può effettivamente aiutare il colorito della vostra pelle ad avere un aspetto più luminoso e più acceso"

Grandi occhiali da sole. "Scegli grandi montature glamour che aiutano a proteggere quella zona delicata che è il contorno occhi dai raggi UV - dice Wu -. Servirà anche a proteggere il collagene in quella zona dove la pelle è più sottile".

Tratta il tuo torace come la tua faccia. "Il torace è un indicatore dell'età di una persona perché i danni del sole e lo scolorimento - conseguenza dell'invecchiamento - possono rendere il tuo torace segnato dal trascorrere del tempo - continua Wu -. Ogni prodotto che usi per la tua faccia, che sia per la cura del corpo, anti età o protettivo dal sole - dovresti usarlo anche per il torace. Ricorda di fare un piccolo controllo sul tuo torace, perché lì la pelle può essere un po' più sensibile che nel resto del corpo".

Dormire sulla schiena. "Quando eri giovane, la tua pelle era molto elastica, e così ogni segno della notte scompariva subito dopo il risveglio. Non come adesso che sei più vecchia. Dormire sulla schiena - spiega Wu - potrà aiutarti a prevenire che i segni provocati dal modo in cui si dorme, da passeggeri diventino rughe profonde".

Non bere dalla cannuccia. Questo infatti può provocare segni verticali sopra il labbro superiore. "Tutto ciò che può corrugare la tua bocca fa sì che i muscoli sgualciscano la tua pelle - dice Wu -. Con il passare del tempo, perdendo elasticità, questi segni diventano più profondi e permanenti" spiega. "Per questo è meglio bere da una tazza normale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X