Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PARERE DEGLI ESPERTI

Acqua calda e limone: toccasana per la linea ma attenzione ai denti

ROMA. E' un'abitudine adottata e promossa anche da molte celebrities, come Gwyneth Paltrow, Jennifer Aniston e Claudia Schiffer. Ma bere acqua calda con limone al mattino, un modo che i sostenitori considerano efficace per purificarsi dalle tossine, supportare la perdita di peso e favorire la digestione, può danneggiare i denti. A lanciare l'allarme, sul Daily Mail online, i dentisti. In particolare, Damien Walmsley, consulente scientifico della British Dental Association, evidenzia che un certo numero di studi dimostrano che più acida e' una bevanda, tanto più si erodono i denti, sottolineando che il succo di limone è particolarmente dannoso, specialmente se combinato con l'acqua calda. "Il succo di limone ha un pH compreso tra 2 e 3 è quindi molto acido. La temperatura dell'acqua può esacerbare questo effetto, perché l'erosione è più grave a temperature più alte" spiega infatti Walmsley.

"Il limone in acqua calda può essere un buon modo di assumere vitamina C, ma può creare problemi ai denti- aggiunge Nigel Carter, direttore esecutivo della British Dental Health Foundation- il problema è l'acidità della bevanda che, se assunta regolarmente, portera'ad un ammorbidimento ed erosione della superficie dello smalto del dente". Nigel specifica anche che "i dentisti stanno osservando un aumento del fenomeno dell'erosione dentale dovuto principalmente alle bevande gassate acide". Per ridurre gli effetti negativi, il consiglio e' bere con una cannuccia in modo che il liquido bypassi i denti, oppure assumerlo tutto in una volta.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X