Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Donazioni di sangue, è emergenza in Sicilia: l'appello di Gucciardi
PARLA L'ASSESSORE

Donazioni di sangue, è emergenza in Sicilia: l'appello di Gucciardi

PALERMO. «Niente allarmismi, ma chi ha la possibilità contribuisca e doni il proprio sangue: confidiamo nella collaborazione di tutti i cittadini per sostenere le donazioni nella stagione estiva, di particolare criticità».

L'appello è dell'assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, che pone l'attenzione sulla riduzione delle donazioni di sangue nel trimestre estivo.

L'assessorato regionale della Salute, nell'ambito delle misure di contenimento del rischio di riduzione della raccolta estiva, ha promosso una campagna di sensibilizzazione rivolta ai donatori. Nell'ambito del percorso di accreditamento della Rete trasfusionale ha peraltro accreditato, alla scadenza del 30 giugno, (al termine di un oneroso programma durato quattro anni) la totalità dei Centri trasfusionali presenti in Sicilia,
assicurandone il regolare funzionamento.

Il numero delle Unità di raccolta del sangue gestite dalle associazioni dei donatori, che effettuano la raccolta del sangue in centri fissi o a mezzo di autoemoteche accreditate, è aumentato passando da 83 unità censite nel 2014 a 131 unità.

«Per far fronte alle difficoltà della raccolta estiva - spiega Gucciardi - è stata adottata in questi giorni una
circolare dell'assessore per la Salute che, al fine di contrastare la riduzione della raccolta estiva, autorizza i
Centri trasfusionali ad avvalersi delle Unità di raccolta mobili accreditate, gestite dalle Associazioni dei donatori convenzionate presso tutte le aziende sanitarie senza limiti territoriali in modo da potenziare la raccolta sul territorio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X