Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Sette nuove cucciolate in Trentino Alto Adige
ANIMALI

Sette nuove cucciolate in Trentino Alto Adige

TRENTO. Il 2015 sembra essere un anno ricco di nascite di orso in Trentino. Sono sette infatti le nuove cucciolate monitorate dai forestali nel Gruppo di Brenta e della Paganella, per un totale di 12-13 cuccioli, che hanno, in questo momento, circa 4 mesi di età e pesano pochi chilogrammi.

Lo rende noto la Provincia di Trento. Nel caso di incontri od avvistamenti - sottolineano gli esperti - è importante evitare di avvicinare madre e cuccioli e limitarsi ad osservarli a distanza e allontanarsi, lentamente, nel caso in cui gli orsi siano vicini, indicativamente a meno di 50 metri. Se l'orsa ritiene eccessiva la vicinanza delle persone può assumere un comportamento aggressivo, simulando degli attacchi per convincere gli intrusi ad allontanarsi dai cuccioli.

Anche in questo caso è opportuno spostarsi, sempre lentamente, e guadagnare la «distanza di rispetto» che gli animali selvatici richiedono, aggiungono gli esperti. È assolutamente inopportuno, fortemente dannoso per gli animali e vietato dalla legge - sottolinea infine la Provincia di Trento - molestare la fauna selvatica seguendola in auto, fornendole cibo per attirarla o semplicemente per alimentarla. Ciò vale ancora di più nel caso di orse accompagnate dai propri piccoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X