Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Facilitano la camminata, nascono gli stivali robotici
INNOVAZIONE

Facilitano la camminata, nascono gli stivali robotici

ROMA. Gli stivali delle sette leghe delle favole esistono, almeno in una versione hi-tech: sono esoscheletri che lavorano sulle caviglie permettendo di camminare più velocemente, imprimendo una spinta maggiore e riducendo il consumo energetico del 7%. Gli 'stivali' robotici, descritti su Nature, sono stati messi a punto da ricercatori dell'università dello stato della North Carolina e sono pensati come aiuto per chi fa fatica a camminare o per i soldati. Ispirati proprio dal mondo delle favole, gli stivali robotici sono una sorta di calzatura capace di assistere il movimento del piede e rilasciare energia dando una spinta in più ad ogni passo.

Il dispositivo è in fibra di carbonio, per un peso complessivo di meno di 1 chilogrammo, e non è alimentato da batterie o altre fonti di energia esterna. "Al suo interno ha una molla - ha spiegato Gregory Sawicki, uno degli autori - che imita l'azione del tendine di Achille e lavora in parallelo con i muscoli del polpaccio per ridurre il carico che subiscono". Una 'frizione' permette di rilasciare l'energia accumulata nella molla mentre si sta sollevando il piede e permette invece il movimento 'libero' quando il piede è in aria. I test realizzati su 9 volontari hanno dimostrato che l'esoscheletro permette una riduzione del 7% dei consumi energetici il che equivale a liberarsi di una zavorra di circa 10 chilogrammi. "Un giorno - ha spiegato Steven Collins, uno degli ideatori - potremmo avere esoscheletri semplici, leggeri e relativamente poco costosi per aiutarci a camminare, soprattutto se abbiamo subito infortuni o siamo molto vecchi".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X