Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il cappuccino si rovescia meno del caffè? Il segreto è nella schiuma
LA CURIOSITA'

Il cappuccino si rovescia meno del caffè? Il segreto è nella schiuma

ROMA. Se il cappuccino e la birra nel tragitto dal bancone del bar al tavolino si rovesciano meno del caffè il segreto è nella schiuma, che fa da 'tappo' naturale. Anche pochi strati di bollicine possono smorzare sensibilmente l'oscillazione del liquido durante il trasporto. La scoperta, pubblicata sulla rivista Physics of Fluids, si deve al gruppo coordinato da Emilie Dressaire, del Politecnico di New York, e potrebbe avere applicazioni per trasportare in modo più sicuro liquidi come petrolio, benzina e gas allo stato liquido.

La ricerca è partita proprio osservando al bar il comportamento del cappuccino e della birra, che durante il trasporto sembrano avere un meccanismo naturale di smorzamento che ne evita la fuoriuscita. Così i ricercatori hanno deciso di verificare in laboratorio se questo meccanismo esista davvero. Per gli esperimenti è stato costruito un bicchiere rettangolare in vetro, riempito con una soluzione di acqua, glicerolo e detersivo per piatti. Iniettando aria con un ago nella parte inferiore del contenitore, i ricercatori hanno generato strati uniformi di bolle del diametro di tre millimetri. La schiuma del detersivo per i piatti è molto stabile e ha permesso di condurre esperimenti senza che le bollicine scomparissero.

Sono stati sperimentati due tipi di movimenti: scosse rapide da lato all'altro e scosse più 'dolci' che hanno fatto dondolare il contenitore avanti e indietro lentamente. Registrando con una telecamera le onde generate, si è scoperto che solo cinque strati di bollicine sono sufficienti a diminuire l'altezza delle onde di un fattore di dieci. Secondo i ricercatori il fenomeno è dovuto al fatto che la schiuma dissipa l'energia che si genera quando un liquido viene agitato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X