Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Su e giù sulla palla per dimagrire: la nuova tecnica approda in Sicilia
BENESSERE

Su e giù sulla palla per dimagrire: la nuova tecnica approda in Sicilia

di

PALERMO. Bruciare grassi, tonificare e scolpire i muscoli di gambe, glutei e addome. Il tutto rimbalzando su una palla come si faceva da bambini. Ecco il «Real-Ball Fitness»: il primo programma di fitness musicale eseguito interamente «a bordo» di quella che comunemente viene chiamata fit-ball. Nessuna tecnica specifica di allenamento. Tutto ciò che conta è rimbalzare. Si va su e giù sulla palla a tempo di musica, creando semplici combinazioni di movimenti e coreografie. La disciplina, nata meno di due anni fa a Milano da un'idea di Salvatore Oliverio - docente nazionale Acsi, l'Associazione Centri Sportivi Italiani riconosciuta dal Coni - è appena approdata anche in Sicilia dove, lo scorso 8 febbraio a Catania, si sono tenuti i primi corsi di formazione. «L'entusiamo degli istruttori siciliani era grandissimo - racconta l'insegnante -. Tutti non vedono l'ora di cominciare a insegnare».

«Real-ball fitness è un vero e proprio allenamento brucia-grassi - spiega Oliverio -. Bastano 45 minuti di lezione per consumare fino a 800 calorie. Sfruttando la palla, il rimbalzo e il tempo musicale, infatti, si riesce a mantenere il battito cardiaco alto per tutto il tempo. In questo modo si allena la resistenza cardiovascolare, si bruciano calorie, si migliora la coordinazione e, con l'aiuto dell'elastiband, lavorano anche petto, dorso, spalle e braccia». Come tutte le discipline di fitness, ogni lezione prevede una prima fase di riscaldamento, una di lavoro cardio-vascolare e una di tonificazione muscolare. «Durante la parte di lavoro muscolare - aggiunge l'istruttore - non ci si ferma mai. L'allenamento aerobico va avanti grazie a un continuo movimento di rimbalzo sulla palla. In questo modo l'allenamento avrà un consumo metabolico notevole dato dall'alta sinergia muscolare». Alla fine della lezione poi viene eseguita una fase di defaticamento e di stretching per l'allungamento di tutti i gruppi muscolari utilizzati durante la lezione.

Insomma, un allenamento completo grazie al quale non solo si tonificano tutti i muscoli, ma allo stesso tempo ci si diverte, partecipando a una lezione che punta tutto sull'allegria. «La palla è giocosa, liberatoria e fa tornare bimbi - continua l'insegnante -. La musica utilizzata per le coreografie spazia dall'hip hop al latino fino al pop e al reaggaetton. In questo modo, la fatica non viene percepita dagli allievi che spesso abbandonano l'attività fisica proprio perchè i classici esercizi eseguiti con i macchinari risultano noiosi».

Non a caso Real-ball fitness è un allenamento che piace e che è adatto a tutti. Lo praticano indistintamente sia donne che uomini di tutte le età, dai 14 fino ai 65 anni. E dal momento che la disciplina si ispira proprio a loro, a breve partirà anche un programma dedicato esclusivamente ai più piccoli. «Anche se si tratta di fitness musicale - spiega l'esperto - la disciplina non è percepita come un ballo e forse per questo viene apprezzata da tutti». Abbigliamento comodo e traspirante dunque per un allenamento in cui si suda parecchio. Si utilizzano poi le classiche scarpe da ginnastica ma, essendo un programma a basso impatto, e cioè senza salti, è possibile anche indossare solo le calze antiscivolo adatte alla palestra.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X