Mercoledì, 03 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Come nelle favole... e l’abito da sposa luccica
TENDENZE

Come nelle favole... e l’abito da sposa luccica

di

PALERMO. Perché solo la scarpina deve essere di cristallo? Per il ballo più importante nella vita di una donna innamorata, anche l'abito deve brillare. Ed è ricoperto di Swarovski quello proposto dalla stilista palermitana Flavia Pinello, che domenica a Villa De Cordova, presenterà la sua nuova collezione, durante il momento moda di Progetto Sposi.
Il workshop, dedicato alle aziende del settore wedding, è stato ideato da Soleventi & tour di Laura Arcilesi ed impegnerà dal momento del tè, fino alle ore piccole del mattino, trenta coppie che si accingono al sì con video di viaggio, idee d’arredamento e consigli per il matrimonio in genere, ma anche una cena e la discoteca, del dj Charlie Mauthe, proprio come se fosse una festa nuziale.

«Chi si occupa di sposi – spiega la Arcilesi - non si limita più ad un singolo aspetto dell'evento. Anche chi nasce come organizzatore della vacanza più bella, quindi, deve essere in grado di sviluppare una vocazione da wedding planner a trecentosessanta gradi. Ed è per questo che con loro, professioniste del settore, mi relaziono sempre più spesso in momenti che prevedono la presenza di altre aziende, perché credo nella rete tra professionisti. E l’abito – conclude l’ideatrice dell’appuntamento che prenderà il via domenica alle 17,00 in Via Tommaso Natale, 80 – è insieme alla sposa il protagonista dell’evento. In questa edizione 2015, non è un caso che sia la giovane palermitana Flavia Pinello a presentare il suo stile, che è prezioso come l’attuale tendenza di viaggio, con mete esotiche come Tailandia, Indonesia, Malesia nonché crociere esclusive con Royal Caribbean, il diamante, anzi il solitario, dei viaggi di nozze». Ed il sogno è stata l’ispirazione per la collezione della Pinello che spiega: «Volevo che gli abiti ricordassero ed esprimessero delle atmosfere oniriche, il candore e la purezza del bianco adornato con richiami argentati e cristalli. Ho desiderato dare corpo e sostanza ai sogni delle nostre spose siciliane, con tessuti leggeri ed eterei che le avvolgono delicatamente. ”#Viviilsogno” è il nome della mia linea 2015 nata sentendo direttamente dalle spose i loro desideri più frequenti».

I tessuti sono ricercati e particolari, organze ricamate e sete, adornati con pizzi e cristalli cuciti a mano. L’abito nella foto (di Antonio Giacalone ed indossato da Mariandrea Gallo, modella Modà Talentstyle, già pre-finalista nazionale a Miss Mondo Italia), fa rivivere Cenerentola in chiave moderna e romantica. La scollatura a cuore richiama proprio le principesse, come la gonna ampia e i cristalli posizionati con perizia sui fiori ricamati dell’organza che trasportano in un sogno, tutto da indossare.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X