Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Professionisti degli abbracci? 80 dollari per un po' di coccole
TENDENZE

Professionisti degli abbracci? 80 dollari per un po' di coccole

NEW YORK. Chi vuole un abbraccio non ha più problemi. Basta pagare 80 dollari l'ora per avere a propria disposizione un professionista delle coccole, un lavoro presente da anni negli Stati Uniti ma che di recente è decollato, con migliaia di clienti in almeno 16 stati americani. Una notte di abbracci, senza togliersi i vestiti, costa sui 400 dollari e - secondo alcuni osservatori - ha benefici terapeutici. Molti provano il servizio per curiosità e poi se ne ritrovano dipendenti.

L'attività dei professionisti degli abbracci è in forte crescita, aiutata dal moltiplicarsi delle offerte online e dalle app, come Cuddlr che lanciata in settembre conta gia' 240.000 download usarla e' facile: una volta scaricata, individua chi nelle vicinanze e' disponibile a ricevere o concedere un abbraccio. L'utente ha a quel punto 30 secondi per decidere. L'app e' usata da 7.000-10.000 persone al giorno. A differenza dei 'terapisti massaggiatori', che devono essere formati e avere una licenza, i professionisti degli abbracci possono lavorare senza particolari problemi. E la polizia dei vari stati americani ritiene che le attività aperte con questo obiettivo lavorino nel completo rispetto della legge, nonostante in alcune piccole città ci siano state proteste.

I clienti dei professionisti degli abbracci devono firmare un contratto prima di godere del servizio. Molte ricerche mostrano tangibili benefici fisici ed emotivi su chi riceve abbracci.

E dai professionisti delle coccole è nato anche il 'The Cuddler Sutra', una guida agli abbracci che ispira il suo nome al Kamasutra, che offre indicazioni dettagliate sui vari tipi di abbraccio, da quello guancia a guancia al 'Come to Papa', in posizione sdraiata su un fianco che favorisce il massimo contatto tra due persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X