Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
NUOVI SCENARI

Una piattaforma per collegare il televisore a tablet e cellulari

PALERMO. Il 2015 si apre con una rigida presa di posizione di Samsung nei confronti del sistema operativo Android. L’azienda coreana infatti ha dichiarato che su tutte le smart tv del 2015 girerà il sistema operativo Tizen OS. La piattaforma è stata già testata sullo smartwatch Gear S, in grado di effettuare chiamate telefoniche e dotato di connettività wifi con gps integrato.

Con le nuove web tv Samsung si augura che altri produttori adottino la piattaforma Tizen OS a discapito del diffusissimo Android. L’intento è quello di erodere terreno a Google, detentore di due terzi del mercato globale. In lizza vi sono anche Apple con iOS e Microsoft con Windows Phone, ma si tratta di soluzioni chiuse che in un momento storico così attento all’open source, mostrano difficoltà a superare la diffusione del codice aperto, caratteristica vincente della piattaforma Android.

Samsung fa leva sulla forza del suo marchio ormai riconosciuto a livello planetario. Ha annunciato che tutte le smart tv avranno a bordo il sistema operativo Tizen, in grado di cercare autonomamente gli smartphone e i tablet Samsung vicini e di stabilire una connessione in modo da consentire il trasferimento di contenuti. Sui dispositivi mobili dotati di Tizen si potrà guardare la tv in casa anche se il televisore è spento. E considerata l’ampia gamma di prodotti hi-tech realizzati dall’azienda coreana c’è da scommettere che presto frigoriferi e lavatrici potranno essere monitorati e controllati da remoto, anche quando si è fuori casa. Al momento la sfida con Android è agli esordi, dato non ci sono ancora abbastanza applicazioni da consentire un buon exploit, ma il primo passo è stato fatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X