Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "Friends", vent'anni fa la prima puntata
ANNIVERSARI

"Friends", vent'anni fa la prima puntata

Era il 22 settembre 1994 quando la Nbc mandò in onda negli Stati Uniti la prima puntata. La serie era destinata a diventare uno dei più grandi successi televisivi di tutti i tempi, sit-com simbolo degli anni '90

Quando ci si conosce da 20 anni, ci si può definire a buon merito amici di vecchia data. Era il 22 settembre 1994 quando la Nbc mandò in onda negli Stati Uniti la prima puntata di «Friends». Nata da un'idea di Marta Kauffman, David Crane e Kevin S. Bright, la serie era destinata a diventare uno dei più grandi successi televisivi di tutti i tempi, sit-com simbolo degli anni '90.

Il soggetto ruota attorno alla vicenda di sei amici di New York, che, all'inizio del proprio percorso professionale, passano il loro abbondante tempo libero tra il divano di casa e le poltrone della caffetteria: la bella Rachel Green (Jennifer Aniston) impegnata in un eterno tira e molla amoroso con il tenero paleontologo Ross Geller (David Schwimmer); poi Monica (Courteney Cox) e Chandler (Matthew Perry) che finiranno per sposarsi; Joey Tribbiani (Matt LeBlanc), sprovveduto attore emergente, e la stravagante Phoebe Buffay.

Un gruppo di ragazzi neanche trentenni completamente assorbito nel proprio universo relazionale: chi l'avrebbe detto che un format così semplice sarebbe entrato nella storia della Tv? E invece nelle 10 stagioni in cui è andata in onda, la trasmissione è cresciuta anno dopo anno, facendo incetta di premi ed arrivando a tenere incollati davanti alla Tv più di 50 milioni di telespettatori per l'ultima puntata andata in onda nel 2004. Scritta con
maestria, e caratterizzata da un ironia brillante capace di conquistare diverse fasce di pubblico, Friends ha seguito la storia dei suoi protagonisti per 10 anni. Puntata dopo puntata, i sei amici hanno imparato ad affrontare insieme le ordinarie sfide della quotidianità, senza mai perdere quell'approccio estemporaneo e un po' svagato nei confronti della vita.

E così i sei ragazzi di New York sono diventati grandi sul piccolo schermo, attraverso una trama fatta di pochi eventi cruciali e di tanti momenti di normalità. Dopo la la chiusura della serie ognuno dei sei attori protagonisti ha preso la sua strada e lavorato, con fortune alterne, a progetti diversi. Da anni ormai i membri del cast non appaiono in video tutti insieme e Jennifer Aniston ha recentemente dichiarato che i suoi tentativi di radunare tutti per cena sono andati falliti.

Le voci riguardo un possibile episodio speciale, in occasione del ventesimo anniversario, non hanno trovato conferma. Per celebrare la ricorrenza il canale americano Pbs ha organizzato una maratona, che terrà impegnati i fan lunedì, dalla mattina alla sera. A New York, invece, è stato costruita una riproduzione del Central Perk, il caffè dove sono ambientati moltissimi spezzoni della serie. Aperta fino al 18 ottobre ha già attirato migliaia di visitatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X