Domenica, 06 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Menu "salva-salute" tra cozze, vongole e gamberi
FEDERCOOPESCA

Menu "salva-salute" tra cozze, vongole e gamberi

ROMA. Cozze contro reumatismi, artrite e artrosi, vongole 'aiuto-spazzine' dei vasi sanguigni, gamberi antiossidanti e un trancio di salmone, meglio se al cartoccio, per conciliare il sonno.

Sono alcune delle qualità nascoste dei prodotti ittici più gettonati nei menu della tradizione natalizia, in grado di conciliare gusto, salute e tradizione. Lo rileva la Federcoopesca-Confcooperative che, in un sondaggio sulle abitudini in fatto di cibo e salute, scopre che 3 italiani su 4 sanno che la dieta alimentare è un alleato fondamentale per rimanere in forma, ma poi 7 su 10, invece di modificare il proprio menu, si "cura" assumendo integratori.

Da qui un vademecum per preparare cenoni e pranzi in vista delle feste, con prodotti della tradizione che sicuramente potranno esser gustati con più piacere anche dai salutisti. Dalla classica pasta alle vongole, alle cozze gratinate, al salmone scottato, non a caso sono tra i principali piatti protagonisti dei menu di tante regioni italiane.

Tra le dieci specie fresche più acquistate in Italia ci sono proprio le cozze, ricorda la Federcoopesca, che grazie all'alto contenuto di glucosamina sono considerate un forte antinfiammatorio naturale che aiuta a protegge da artrosi e artriti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X