Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Dagli Stati Uniti un apparecchio per migliorare la presbiopia
INNOVAZIONE

Dagli Stati Uniti un apparecchio per migliorare la presbiopia

ROMA. Arriva una nuova alternativa per migliorare la vista dei presbiti.

La Food and Drug Administration (Fda), l'agenzia Usa che regola i farmaci, ha infatti approvato uno strumento che si impianta e cambia la forma della cornea, migliorando la visione da vicino.

Come spiega l'ente sul suo sito, si tratta del secondo apparecchio impiantabile di questo tipo per i pazienti non operati chirurgicamente alla cataratta e il primo a cambiare la forma della cornea per migliorare la vista. La presbiopia, difetto tipico dell'avanzare dell'età, consiste nel peggioramento della messa a fuoco da vicino.

Per correggerla spesso si usano lenti bifocali e occhiali da lettura.

La chirurgia con impianto nella cornea è una scelta per chi non vuole indossare gli occhiali. L'apparecchio è fatto di idrogel, somiglia ad una minuscola lente a contatto, più piccola della cruna di un ago, ed è indicato per i pazienti tra i 41 e 65 anni di età, oltre a quelli che non sono stati operati di cataratta, che non riescono a mettere a fuoco da vicino gli oggetti e le lettere stampate e hanno bisogno di occhiali da lettura.

Per inserirlo, il chirurgo usa il laser per creare un piccolo lembo nella cornea dell'occhio cambiandone la superficie che diventa più 'ripida' e migliorando così la visione da vicino. Possono esserci però, avverte l'Fda, degli effetti collaterali come bagliori, aloni di luce, dolore e la sensazione di un corpo estraneo. E' inoltre sconsigliato per chi ha la sindrome dell'occhio secco, infezioni o infiammazioni oculari, glaucoma, o la cornea non è sufficientemente spessa per la procedura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X