Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Da Roma 150 milioni ai Comuni siciliani in rosso, ecco la ripartizione
DOPO LA PROTESTA

Da Roma 150 milioni ai Comuni siciliani in rosso, ecco la ripartizione

di
Sicilia, Politica
Una protesta dei sindaci

Il governo nazionale ha pubblicato la ripartizione dei 150 milioni stanziati per aiutare i sindaci siciliani a mettere a punto i bilanci del 2021. Sono somme trovate a Roma dopo la plateale protesta organizzata dall'Anci, l'associazione dei sindaci guidata da Leoluca Orlando.

A Palermo sono andati 45 milioni a cui se ne aggiungeranno altri 24 che lo Stato assegna in quanto città metropolitana. A Catania vanno 4,7 milioni e a Messina 4,6. Per il resto però non sono mancate le sorprese: neanche un euro a Trapani, Enna e Caltanissetta perché le somme nazionali vengono assegnate in base a parametri che tengono conti di vari fattori legati al disavanzo e così facendo molti sindaci sono rimasti beffati pur essendo con le casse vuote o semivuote. Un caso verificatosi anche per altre decine di piccoli e grandi centri.

I finanziamenti Comune per Comune, ecco il link:

Ecco la tabella dei finanziamenti comune per comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X