Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Finanziaria, ok a un contributo di 700 euro al mese per i dipendenti delle Ipab regionali
ARS

Finanziaria, ok a un contributo di 700 euro al mese per i dipendenti delle Ipab regionali

Approvato nella finanziaria regionale un emendamento di Attiva Sicilia che prevede un contributo di 700 euro al mese (fino a un massimo di 4.200 euro) per i dipendenti delle Ipab regionali, commisurato alla durata dei periodi di interruzione delle attività degli istituti. "L'emendamento - si legge in una nota - elimina la stortura della mancata erogazione prevista dalla legge di stabilità dell'anno scorso".

Angela Foti, vicepresidente dell'Ars e deputata regionale di Attiva Sicilia esprime soddisfazione: “Un segnale importante verso una categoria che si è ritrovata in una situazione paradossale in questo periodo di pandemia: da un lato questi lavoratori non hanno percepito per diversi mesi lo stipendio, dall'altro, essendo dipendenti del settore pubblico non possono accedere agli ammortizzatori sociali. Questo contributo va a dare una boccata d'ossigeno a decine di famiglie. Rimane aperta la questione della riforma: solo questa, infatti, rappresenta la soluzione per un comparto abbandonato da decenni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X