Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pd, Simona Malpezzi eletta presidente del gruppo al Senato
PALAZZO MADAMA

Pd, Simona Malpezzi eletta presidente del gruppo al Senato

pd, Senato, Sicilia, Politica

L’assemblea dei senatori del Partito democratico ha eletto all’unanimità Simona Malpezzi presidente del gruppo a Palazzo Madama. Succede ad Andrea Marcucci.

«La donna che è oggi davanti a voi è profondamente diversa da quella che ero quando sono diventata sottosegretaria. In questo anno e mezzo ci sono stati snodi politici e personali che mi hanno reso chiara la fatica di essere donna in un posto apicale, la fatica nell’affermare la tua autorevolezza e la forza del tuo ruolo. Tutte cose che un uomo non deve fare, perché per un uomo è scontato», dichiara Simona Malpezzi, da oggi presidente dei senatori del Partito democratico, intervenendo all’assemblea del gruppo.

«Io non vengo dal mondo del femminismo anche se godo certamente dei suoi frutti, però, come racconta bene Isabel Allende, il femminismo è prima di tutto una tensione emotiva, è quella cosa - ha sottolineato - che a un certo punto ti fa capire che ti spetta lo stesso spazio del maschio che è seduto accanto a te, nel privato come nel pubblico. E’ la capacità di costruire relazioni autentiche con le altre donne, e di trarre forza dalla loro forza, perchè nessuna rimanga indietro. Ho sperimentato sulla mia pelle la forza di questi legami, la capacità che hanno di darti uno sguardo nuovo. E’ con questo sguardo nuovo che io oggi arrivo qui, io non voglio essere solo la Presidente di tutti, ma una Presidente che intende dare forma e sostanza ad una leadership femminile. E quindi nessuna neutralità, perchè è proprio con le parole, il sapere e la capacità di cura di una donna interpreterò questo ruolo. Senza lasciare nessuna indietro», ha assicurato.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X