Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Le Regioni al Governo: prorogare il divieto agli spostamenti anche in zona gialla
CORONAVIRUS

Le Regioni al Governo: prorogare il divieto agli spostamenti anche in zona gialla

coronavirus, spostamenti, zona gialla, Francesco Boccia, Pierpaolo Sileri, Stefano Bonaccini, Sicilia, Politica
Il governatore dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini

Prorogare il decreto che vieta gli spostamenti da una Regione all'altra, anche per la zona gialla. La richiesta arriva dalla Conferenza delle Regioni e sarà formalizzata nelle prossime ore al ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia.

"Il ministro - ha detto il governato dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini a margine della Conferenza delle Regioni - aveva chiesto il nostro parere nel corso dell'ultima Conferenza Stato-Regioni, oltre che al presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi".

Un orientamento simile a quello del viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri: "Un'apertura serale dei ristoranti secondo me è possibile nelle aree gialle, mentre serve ancora cautela sugli spostamenti tra regioni".

"Una volta che si fa il vaccino- ha sottolineato Sileri - non cambia nulla rispetto a prima, perché nei giorni immediatamente successivi al vaccino non si ha un'immunità, quindi si devono mettere in atto le stesse precauzioni di prima. Anche discutere di patentino per la vaccinazione è prematuro. Il soggetto vaccinato deve rispettare le precauzioni che rispettano gli altri. Potremo avere un liberi tutti quando le varianti circoleranno meno, quando gran parte della popolazione sarà vaccinata, in mezzo ci sono tante tonalità di grigio, man mano che si va avanti con la vaccinazione devono esserci riaperture, sempre pronti a fare passi indietro laddove ci fossero problemi a livello locale come sta accadendo in Umbria".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X