Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Amministrative in Sicilia, al via la seconda giornata di voto: ieri affluenza del 45,54%
ELEZIONI

Amministrative in Sicilia, al via la seconda giornata di voto: ieri affluenza del 45,54%

È iniziata oggi la seconda giornata di voto per le amministrative in Sicilia. Sono 60 i comuni dell'Isola coinvolti in queste elezioni. Urne aperte dalle 7 alle 14.

Tra i comuni chiamati alle elezioni in questa tornata, 15 votano con il sistema proporzionale e 45 con quello maggioritario, per una popolazione complessiva di 738.406 cittadini.

Ieri sera alle 22 si era recato alle urne il 45,54%, 315.058 elettori. L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 18 e lunedì 19 ottobre, con gli stessi orari. Lo scrutinio inizierà subito dopo la chiusura dei seggi. Agrigento ed Enna gli unici capoluoghi di provincia coinvolti.

Tra i Comuni più grandi Marsala, Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo, San Giovanni La Punta, Carini, Termini Imerese e Misilmeri e Augusta. Si voterà anticipatamente a Casteltermini in provincia di Agrigento, Santa Caterina Villarmosa, nel Nisseno, San Pietro Clarenza nel Catanese, Termini Imerese, Floridia nel Siracusano, Favignana, attualmente commissariati; e a Camastra nell’Agrigentino, Bompensiere, in provincia di Caltanissetta, e Trecastagni, sciolti per mafia.

Sospese in extremis le elezioni a Tremestieri Etneo. Un’indagine della Compagnia dei carabinieri di Gravina di Catania ha svelato la sussistenza di illeciti di rilevanza penale correlati alle sottoscrizioni e alle relative autenticazioni delle liste dei candidati: si voterà il 29 e 30 novembre, con eventuale ballottaggio il 13 e 14 dicembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X