Mercoledì, 05 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, Di Maio: "In arrivo 5 milioni di mascherine dalla Cina per medici e infermieri"
L'EMERGENZA

Coronavirus, Di Maio: "In arrivo 5 milioni di mascherine dalla Cina per medici e infermieri"

"Dalla Cina oggi arrivano i primi 150 ventilatori polmonari insieme ai 40 che sono arrivati l’altra sera. A questi si aggiungono 5 milioni di mascherine che servono per la sicurezza del personale sanitario, e dalla Cina stanno partendo 2 equipe mediche per venire ad aiutare in altre parti d’Italia i nostri medici dal punto di vista delle informazioni. La settimana prossima arriveranno altri ventilatori polmonari ed altre mascherine, non solo dalla Cina, ma oggi è stato sbloccato la possibilità di importare da Francia e Germania materiale medico sanitario". Ad annunciarlo il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una diretta su Facebook.

"Alcune mascherine comprate da aziende italiane sono state bloccate alle frontiere. Lo scalo doganale non significa che possono essere requisite. Denunceremo i Paesi che si macchieranno della pratica ignobile di requisire mascherine destinate a stati in difficoltà come l’Italia. È inaccettabile che materiale medico destinato all’Italia venga requisito".

"Nelle prossime ore acquisteremo altro materiale sanitario da altri Stati che ci hanno dato la disponibilità. Alcuni stati hanno impedito l’acquisto di materiale sanitario come ventilatori polmonari e mascherine per usarli internamente. Noi siamo disposti a pagarli, il tema è che arrivino il prima possibile. Abbiamo stanziato 25 miliardi e non è accettabile che quando le stanno importando nostre aziende si blocchino nelle dogane degli altri stati. Noi siamo stati un Paese solidale, amico di tutti".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X