Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Di Maio si dimette da leader di M5S, il palermitano Vito Crimi sarà reggente
CAOS NEL MOVIMENTO

Di Maio si dimette da leader di M5S, il palermitano Vito Crimi sarà reggente

Caos all'interno del Movimento 5 Stelle. Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha annunciato ai ministri le sue dimissioni da capo politico del Movimento. A sostituirlo dovrebbe essere il palermitano Vito Crimi. L’annuncio arriverà intorno alle 17 in occasione della presentazione dei facilitatori regionali, al Tempio di Adriano.

Su Facebook il ministro ha informato di una diretta streaming in cui comunicherà importanti informazioni: «Oggi pomeriggio alle 17 sarò a Roma insieme a tutti i facilitatori regionali. Mi collegherò in diretta perché ho delle cose importanti di cui parlarvi...Vi aspetto. A più tardi. Forza!».

Intanto ecco i primi commenti dopo l'annuncio del ministro Di Maio: «Credo che il Movimento 5 Stelle, se Di Maio dovesse mai decidere davvero di fare un passo indietro, sarà in grado di trovare un nuovo assetto organizzativo e di leadership». Lo ha detto Paola De Micheli, ministra delle Infrastrutture, a margine di un convegno organizzato a Firenze dalla Cisl. «Sicuramente guardo con attenzione, rispetto e ovviamente un certo interesse - ha spiegato - alla discussione che c'è dentro al Movimento 5 Stelle, che nel giro di pochi anni è diventato il partito di maggioranza relativa in Parlamento, quindi si deve assumere delle responsabilità di governo. E’ inevitabile che ci sia questo tipo di discussione e dibattito interno, e ovviamente dal nostro punto di vista lo guardiamo con grande attenzione».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X