Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Italia viva, un senatore in ogni commissione e due vanno alla Bilancio
I NOMI

Italia viva, un senatore in ogni commissione e due vanno alla Bilancio

Un senatore in ogni commissione, due in Bilancio, dove tra poche settimane inizierà il primo round della manovra economica. Il gruppo del Senato di Italia viva - Psi, al quale hanno aderito tredici usciti dal Partito democratico, una di Forza Italia e Riccardo Nencini, dopo la nomina del capogruppo e dei suoi vice, ha presentato la sua squadra nelle commissioni permanenti.

Matteo Renzi, fondatore del nuovo movimento, resta in commissione Esteri, il capogruppo Davide Faraone passa dalla Affari costituzionali alla commissione Sanità. In I arriva Valeria Sudano.

Giuseppe Cucca rimane invece in commissione Giustizia, e Laura Garavini non lascia la vicepresidenza della Difesa. Eugenio Comencini e Donatella Conzatti passano dalla commissione Finanze alla Bilancio, mentre Mauro Marino fa il percorso inverso e dalla Bilancio va alla Finanze.

Daniela Sbrollini trasloca dall’Agricoltura alla Istruzione e Francesco Bonifazi dalla Finanze all’Industria. Riccardo Nencini resta in Lavori pubblici ed Ernesto Magorno in commissione Agricoltura, dove è segretario.

Leonardo Grimani va alla Lavoro ed Eugenio Comincini sostituisce in commissione Ambiente il ministro Teresa Bellanova. Nadia Ginetti resta infine vicepresidente della Politiche Ue. AGI

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X