Sabato, 25 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crisi, Grillo incalza Di Maio: "Basta con i punti come alla Standa"
GOVERNO

Crisi, Grillo incalza Di Maio: "Basta con i punti come alla Standa"

governo, Beppe Grillo, Luigi Di Maio, Sicilia, Politica
Beppe Grillo

Beppe Grillo irrompe di nuovo sulla scena politica incalzando Di Maio. In un breve intervento si rivolge al capo politico del Movimento, parlando di "una testa rivolta a Luigi, incazzata e ancora stupefatta per l'incapacità di cogliere il bello intrinseco nel poter cambiare le cose".

E aggiunge: "Con i punti che raddoppiano come alla Standa". E infine: 'E' bello cambiare le cose'.  Poi si riferisce alla stanchezza del premier e scrive: "ma perché Conte è stanco? È l'unico che ha una casa dove andare, che possiede un filo conduttore interiore. Una persona eccezionale perché capace di rimanere normale: non sono tantissimi".

Grillo, poi, riprendendo il suo video di sabato scorso, parla di "depressione, incapacità di cogliere con ironia quello che ti capita e brama di potere". Dei media, infine, scrive che "non resistono e riecheggiano l'urlo dell'Elevato: non resterà altro da fare che inseguirlo. Esercitare la leadership facendosi inseguire, anche, ridendo".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X