Martedì, 21 Maggio 2019
GIORNATA EUROPEA

Il ministro tedesco Heiko Maas in Sicilia: visita Ravanusa e Sutera

ministro tedesco, ravanusa, Sutera, Heiko Maas, Sicilia, Politica
Heiko Maas

«La Sicilia personalmente per me è un simbolo della partnership vivente tra Italia e Germania. Non vedo l’ora di celebrare la Giornata dell’Europa con i cittadini Siciliani. L’Europa non si svolge solo a Bruxelles e nelle capitali europee, ma in tutte le parti del nostro bellissimo continente. Il progetto comune europeo vive dei numerosi incontri di persone lontane dalla grande politica. Non vedo l'ora di discutere e approfondire questa visione. Vogliamo anche chiarire che la Sicilia non è sola con le sue sfide speciali. Perché l’Europa è essenzialmente basata sulla solidarietà». Lo dice il ministro degli Esteri Heiko Maas, che da oggi sarà in Italia, dove visiterà la Sicilia e la Biennale d’arte di Venezia, in una dichiarazione diffusa prima di lasciare Berlino.

Il ministro degli Esteri Maas visiterà oggi le città di Ravanusa e Sutera in occasione della Giornata dell’Europa per discutere con i cittadini sul futuro dell’Europa.

Incontra, oltre ai rappresentanti del movimento antimafia «Addiopizzo», il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, insieme.

Venerdì, Maas presenterà il contributo di Franciska Zólyom come curatore e Natasha Süder Happel come artista nel padiglione tedesco alla Biennale di quest’anno. «Come ogni singola persona può plasmare il suo mondo, è questo che vedremo accadere venerdì alla Biennale d’Arte di Venezia. Lì presenterò il contributo tedesco, che ha in mente le grandi questioni del nostro tempo: come cambiamo il mondo, come affrontiamo il cambiamento? Cosa significa questo per l’individuo? L’arte è società e la politica culturale è politica sociale. La biennale lo confermerà quest’anno».

(ANSA)

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X