Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ars, pioggia di contributi nel "collegato". Le opposizioni: "Cercheremo di fermarli"
SICILIA

Ars, pioggia di contributi nel "collegato". Le opposizioni: "Cercheremo di fermarli"

di

Dovrà essere approvato entro fine marzo il collegato alla Finanziaria. La commissione Bilancio è alle prese con l'esame di articoli ed emendamenti e i lavori sono stati aggiornati a martedì prossimo.

Nel testo presentato, una pioggia di stanziamenti: 15 milioni di euro elargiti a molteplici enti e associazioni e sembrano "resuscitare" anche misure scartate dalla manovra.

Tra i contributi a pioggia, c'è anche lo stanziamento per le partecipate: vengono previsti due milioni di euro in più per la Sas e per i lavoratori socialmente utili uno stanziamento di un milione e duecentomila euro.

Le opposizioni promettono battaglia anche durante la prossima settimana, così come era avvenuto qualche mese fa per l'approvazione della Finanziaria.

"Torneranno alla carica la prossima settimana, cercheremo di fermali anche dopo. Per il momento siamo riusciti a bloccare un maxiemendamento pieno di marchette per 15 milioni di euro che la maggioranza avrebbe sbandierato durante la campagna elettorale. Una sorta di riedizione della vecchia tabella H, alla faccia di bisogni dei siciliani". Lo affermano i deputati M5S, componenti della commissione Bilancio dell’Ars, Luigi Sunseri, Sergio Tancredi e Stefano Zito, a conclusione della seduta di commissione, riunita per esaminare il collegato alla Finanziaria.

"E' tornato il souk arabo in grande stile - affermano i deputati - in alcuni articoli, costruiti su misura, si leggevano nome e cognome di chi li aveva proposti. Alla faccia dei proclami di Musumeci e della sua maggioranza. Questa Sicilia diventerà bellissima, forse, ma certamente non con loro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X