Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reddito di cittadinanza, Di Maio: "Voglio assumere 6mila navigator"
IL SUSSIDIO

Reddito di cittadinanza, Di Maio: "Voglio assumere 6mila navigator"

reddito di cittadinanza, spid, Luigi Di Maio, Sicilia, Politica
Il vice premier Luigi Di Maio

Al via l'operazione Reddito di Cittadinanza anche sul sito ufficiale che consente di richiedere il sussidio direttamente.

Sul portale predisposto dal governo è apparso il link che consente la presentazione delle domande on line. Come preannunciato è necessario avere il codice 'Spid', cioè l'identità digitale per comunicare con la pubblica amministrazione, ma all'avvio risultavano attivi solo quelli da Poste e da Tim Id mentre cliccando con lo Spid degli altri sette gestori nella pagina compariva la scritta 'errore'.

Intanto, il vicepremier e ministro Luigi Di Maio, a Rtl, torna sul tema dei navigator e sull'intenzione di raggiungere un accordo con le Regioni.

"Voglio assumere 6 mila persone a livello centrale come ministero e mandarle in tutte le regioni nei prossimi mesi per sopperire alle carenze dei centri per l'impiego mentre le regioni fanno i concorsi. Poi saranno assorbiti con concorso a livello regionale".

Sul reddito di cittadinanza "oggi manteniamo una promessa, lo Stato finalmente si occupa degli invisibili, di persone che sono state alla periferia di questo Paese e dei temi politici. Da oggi 5 milioni di persone potranno potenzialmente accedere" a questa misura. Così il vicepremier e ministro Luigi Di Maio, a Rtl: "E' una rivoluzione. Ci ho lavorato tanto", sottolinea.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X