Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
COMMISSIONI

Eutanasia, partito l'esame alla Camera: tra i relatori il deputato palermitano Trizzino

Le commissioni Affari sociali e Giustizia alla Camera hanno incardinato la proposta di legge popolare sul rifiuto di trattamenti sanitari e sulla liceità dell'Eutanasia. Relatori sono stati nominati, per la II commissione, Roberto Turri (Lega), e, per la XII commissione, Giorgio Trizzino (M5s). Sul provvedimento si svolgerà un ciclo di audizioni: le richieste di audizione dovranno pervenire dai gruppi entro venerdì 8 febbraio.

La proposta di legge è stata incardinata sulla scorta della decisione della Consulta di rinviare la decisione sull'Eutanasia, dopo il caso dj Fabo, al 2019. Nel prendere questa decisione la Corte costituzionale evidenziava il vuoto normativo in materia dando un anno di tempo al Parlamento per legiferare, rinviando la decisione all'udienza fissata per il 24 settembre 2019. "È prematuro parlare di posizione del Movimento 5 stelle - spiega a Public Policy il relatore Trizzino - perché siamo ancora in una fase preliminare della discussione ma, ed è un auspicio personale, ritengo che sia meglio lasciare il tema alla autonomia di ogni parlamentare.

Oggi abbiamo acquisito il testo che risale ad una proposta di legge popolare del 2013, pertanto credo che vada adeguato anche alla luce di fatti nuovi come la legge sul testamento biologico. Sicuramente - ha aggiunto - arriveranno proposte di legge anche dalle forze politiche. Come 5 stelle al Senato abbiamo già depositato un ddl ma non escludo che possano arrivare anche altre proposte da singoli". Parlando del rapporto con la Lega Trizzino ha spiegato: "ancora non abbiamo avuto il tempo di confrontarci. Sicuramente affronteremo insieme la discussione".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X