Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Manovra, slitta il voto al maxiemendamento: insorgono le opposizioni
LO SCONTRO

Manovra, slitta il voto al maxiemendamento: insorgono le opposizioni

Il maxiemendamento del Governo alla legge di bilancio approderà nell’Aula del Senato alle 14. È quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. Se il governo confermerà l’intenzione di porre la questione di fiducia, la prima chiama inizierà alle 20.

Le opposizioni, tramite i capigruppo del Pd e di Leu, Andrea Marcucci e Loredana De Petris, annunciano battaglia contro il nuovo calendario dei lavori.

La discussione generale è in programma alle 16, seguiranno le dichiarazioni di voto a partire dalle 20.30 e poi la prima chiama. La lettura del nuovo calendario dei lavori in Aula da parte del presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, è stata interrotta più volte dalle proteste dei senatori dell’opposizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X