Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
I VICEPREMIER

Manovra, Di Maio rassicura: "Nessun aumento dell'Iva". Salvini: "Sconfitto? Spero di perdere sempre così"

manovra di maio, manovra salvini, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, Sicilia, Politica
Luigi Di Maio e Matteo Salvini

"Non c'è un aumento dell’Iva quest’anno e non ci sarà nei prossimi anni. Come abbiamo dimezzato quest’anno le clausole le dimezzeremo nei prossimi anni". Lo ha detto il ministro dello sviluppo e del Lavoro Luigi Di Maio a "Circo Massimo" su radio Capital in merito alla revisione delle clausole di salvaguardia, che prevede aumenti
Iva per 23 miliardi nel 2020 e quasi 29 (28,75) nel 2021 e nel 2022, come emerge dall’emendamento del governo che recepisce l'accordo con la Ue sulla Manovra.

"Anche questo modo di fare contabilità pubblica deve cambiare - ha poi detto -. Il fatto di aver evitato la procedura di infrazione mi rende molto contento, ma questa Europa deve cambiare e il 2019 con le elezioni europee deve essere l’occasione per eliminare una serie di convenzioni legate alla austerity che richiederanno nei prossimi anni un cambiamento epocale".

"Va bene aver superato la procedura di infrazione, ma questa occasione - dichiara - ci continua a richiamare all’idea di dover cambiare l’Ue".

"Ho perso? Allora spero di perdere così tutte le volte", ha invece detto oggi il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha difeso la manovra economica a "Radio Anch’io". "Ci sono più di 20 miliardi nel triennio per smontare la legge Fornero. Da zero a venti miliardi", ha aggiunto.

"E grazie a questa manovra 500mila italiani potranno scegliere di andare in pensione prima. Se i tecnici dicono che i
soldi per l’anno prossimo sono sufficienti io - conclude - di loro mi fido. Sono estremamente felice di questo primo passo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X