Domenica, 15 Settembre 2019
REGIONE

Il giorno di Musumeci: oggi la proclamazione, resta il nodo governo

assessori regione sicilia, regionali sicilia 2017, Nello Musumeci, Sicilia, Politica
Nello Musumeci

PALERMO. Da oggi Nello Musumeci sarà ufficialmente il nuovo presidente della Regione Sicilia. Questa mattina si terrà la proclamazione ufficiale presso la Corte d'Appello di Palermo. Poi l'incontro con il governatore uscente Rosario Crocetta per la cerimonia del cambio di consegne.

Occhi puntati sulla nuova squadra di governo, per la quale però, si legge sul Giornale di Sicilia di oggi, bisognerà aspettare ancora. Musumeci sta ascoltando i singoli segretari dei partiti della coalizione. Già nei giorni scorsi, Musumeci aveva espresso la sua intenzione di formare la nuova giunta in temi piuttosto brevi, entro due settimane.  Tutto però dipenderà dagli accordi con i vari pezzi della maggioranza. Accordi che non sembrano poi così scontati.

Gli incontri di ieri per esempio non sono serviti a trovare una intesa, scrive ancora il Giornale di Sicilia. Non dovrebbero esserci dubbi sulla nomina di Gaetano Armao all'Economia e Vittorio Sgarbi ai Beni culturali. In quota Forza Italia dovrebbero andare cinque assessorati e fin qui tutti d'accordo. E' sul "quali" che si sta discutendo. I forzisti mirano a quello della Sanità, delega che Musumeci avrebbe voluto dare in quota Diventerà Bellissima. Due assessorati andranno a Udc e altrettanti a Popolari e Autonomisti. Questi ultimi aspirerebbero all'Agricoltura per Toto Cordaro e al Territorio per Roberto Lagalla.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X