Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

Nuti: "In Sicilia oltre 500 milioni di euro di opere incompiute"

interrogazione parlamentare, opere incompiute, Graziano Delrio, Paolo Gentiloni, Riccardo Nuti, Sicilia, Politica
Riccardo Nuti

PALERMO. «La Sicilia è, oggi più di ieri, regina dell’incompiuto in Italia. Ora vogliamo i nomi dei responsabili, locali e nazionali, di questo vergognoso scempio». Sono le parole del deputato Riccardo Nuti, che ha presentato un’interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e al ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio.

«I dati parlano chiaro - aggiunge Nuti - Oggi in Italia si contano 752 opere incompiute per un valore di 4,3 miliardi di euro; di queste ben 159 sono in Sicilia, contro le 99 della Sardegna e le 87 della Puglia. È intollerabile che nel giro di un anno le incompiute siciliane siano passate da 149 a 159 e il loro valore complessivo sia passato da 433 a oltre 501 milioni di euro. Un immenso spreco di soldi pubblici per il quale è doveroso conoscere i responsabili, chi ha sperperato promettendo progetti pure importanti come arterie stradali, scuole, palestre, alloggi popolari, che tuttavia alla fine non hanno mai visto la luce per le ragioni più disparate e per l’incuria degli amministratori».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X