Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Festa dell'Autonomia siciliana: cerimonia al Politeama
PALERMO

Festa dell'Autonomia siciliana: cerimonia al Politeama

PALERMO. La Festa dell'autonomia siciliana si svolgerà oggi, a partire dalle 17, al Teatro Politeama di Palermo. Nel corso della cerimonia, aperta ai cittadini, saranno premiati - tra gli altri - con la medaglia d'oro di riconoscimento conferita dal presidente della Regione, Rosario Crocetta: il presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, bersaglio di un fallito agguato di stampo mafioso, e i poliziotti che lo salvarono, il vice questore aggiunto Daniele Manganaro, e gli assistenti Sebastiano Proto, Salvatore Santostefano e Tiziano Granata.

Il giornalista Paolo Borrometi, oggetto più volte di intimidazioni; il direttore dell'Asp di Palermo Antonio Candela; il missionario laico Biagio Conte; l'imprenditrice Elena Ferraro, che ha denunciato le pressioni della famiglia di Matteo Messina Denaro a Castelvetrano.

Verranno inoltre premiate le eccellenze dei vari settori produttivi (circa 400 aziende), della Protezione Civile, della società siciliana e i comuni che si sono distinti per la raccolta differenziata. Si esibirà il maestro Davide Santacolomba, il giovane pianista palermitano affetto sin dalla nascita da una sordità grave.

L'Orchestra Sinfonica Siciliana eseguirà un concerto. Modererà la giornalista della Tgr Rai Tiziana Martorana. "Una Sicilia che cresce, - dice Crocetta - che ha risanato il bilancio, ha migliorato la sanità e l'economia, spende i fondi europei e ha avviato la nuova programmazione sia coi fondi strutturali che con il Patto per Sicilia in corso di realizzazione. Una Sicilia dalle grandi prospettive, la cui autonomia va preservata in una logica non conservatrice, ma di grande rinnovamento della società e delle istituzioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X