Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caso Ong, Gentiloni: "Preziose, ma la magistratura vada avanti"
DAL VERTICE UE

Caso Ong, Gentiloni: "Preziose, ma la magistratura vada avanti"

BRUXELLES. «Se ci sono da parte della  magistratura delle informazioni attendibili e credibili, non  sarà certo il governo a contrastarle, ma distinguiamo questo dal  fatto che per noi l’attività delle organizzazioni di  volontariato è preziosa e benvenuta». Lo ha detto il presidente  del Consiglio Paolo Gentiloni arrivando al vertice Ue  straordinario sulla Brexit. «L'attività delle Ong è preziosa e  benvenuta». Ci sono traffici? «La magistratura indagherà». I  volontari che salvano vite umane «sono benvenuti».

«Noi siamo costantemente dalla parte della legalità; se ci sono indagini, bene, vadano avanti. La nostra solidarietà va ai giudici, anche al procuratore di Catania». Lo ha detto Matteo Renzi, in una diretta su Fb, commentando le polemiche dopo le affermazioni del Procuratore di Catania.

«E' un mese - ha detto Renzi - che il presidente della Commissione del Senato Latorre ha aperto una indagine su eventuali abusi, e anche il ministro Minniti ha detto la stessa cosa, e cioè che verificheremo. Da qualche giorno, Salvini e Di Maio, che sono sulle stesse posizioni sull'immigrazione, hanno cominciato ad attaccare i volontari delle ONG».

«Noi siamo costantemente dalla parte della legalità - ha aggiunto - se ci sono indagini, bene, vadano avanti. La nostra solidarietà va ai giudici, anche al procuratore di Catania».  «Un politico risolve i problemi - ha detto ancora Renzi - non alimenta le paura. Se una Ong fa cose che non vanno, si blocca quella Ong, non si spara nel mucchio per prendere voti. Loro vogliono prendere voti, noi invece vogliamo bloccare scafisti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X