Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
NUOVA LEGGE

Niente bilanci, decadono 7 sindaci e consigli comunali in Sicilia

di

PALERMO. Sette sindaci siciliani decadranno con i consigli comunali sciolti per mancata approvazione del Bilancio. È l'effetto di un parere del Cga, il consiglio di giustizia amministrativa.

In pratica la nuova legge regionale può essere applicata retroattivamente. Così decadono i sindaci di sette Comuni siciliani: Calatafimi Segesta e Casteldaccia, San Piero Patti, Castiglione di Sicilia, Valdina, Monforte San Giorgio e Monterosso Almo.

La Regione entro domani dovrebbe già notificare i decreti per permettere così che nei sette comuni si possa votare nella prossima tornata elettorale dell’11 giugno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X