Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
BUSINESS SUMMIT

Da Brexit a Trump, Gentiloni: "Al G7 di Taormina tante le novità da affrontare"

g7 taormina, premier, presidente del consiglio, Paolo Gentiloni, Sicilia, Politica
Il premier Paolo Gentiloni con il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia - Ansa

ROMA. Il G7 di Taormina "sarà credo espressione di numerosi cambiamenti. Quello di maggio è il primo G7 al quale parteciperà il nuovo presidente americano, nelle prossime settimane sono molto attesi i risultati delle elezioni francesi e in questi giorni è iniziato il processo della Brexit. A Taormina avremo di fronte un mondo con molte novità da affrontare". Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al "Business Summit".

Al G7 di Taormina si dovrà "anche prendere posizione di fronte a scelte di fondo che non tollerano ambiguità: bisogna rinnovare la fiducia nei confronti dell'economia e delle società aperte su cui abbiamo costruito decenni di benessere", aggiunge Gentiloni.

"Bisogna scommettere ancora sul libero mercato e la libertà di commercio, il più grande motore economico della storia", sottolinea.

"Tema centrale del G7 di Taormina sarà costruire le basi di una fiducia rinnovata: protezione dai rischi del terrorismo, ridurre le disuguaglianze e uno sforzo globale per il lavoro".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X