Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGIONE

Giunta, slittano le nomine negli enti regionali. Ok alla proroga dell'esercizio provvisorio

PALERMO.  La giunta regionale, riunita dal governatore Rosario Crocetta, ha approvato il disegno di legge di proroga dell’esercizio provvisorio.

Fumata nera invece per le nomine dei vertici di enti e istituti regionali, la questione sarà affrontata nella prossima riunione di giunta. Nominati invece i direttori generali dell’Urbanistica (Carmelo Frittitta), del corpo forestale (Fabrizio Viola) e dell’Irsap (Roberto Barbieri).

C'era anche Carmencita Mangano a Palazzo d’Orleans: per la psichiatra si tratta della prima riunione di governo dopo la sua nomina ad assessore alla Famiglia, incarico che ricopre da due giorni.

Il neo assessore, infatti, s'è insediato lunedì scorso a conclusione delle procedure burocratiche seguite alla nomina da parte del governatore, che aveva tenuto per sé la delega dopo le dimissioni di Gianluca Miccichè, tra volto dal «caso disabili». Mangano è un dirigente medico dell’Asp di Palermo, il suo nome è stato indicato dai 'centristì di Gianpiero D’Alia.

«Non rivendico nulla, le nomine alla guida degli enti saranno proposte dagli assessori e mi sta bene così. Affronteremo la questione con serietà, non ci sono fibrillazioni né tensioni». Lo dice il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, a conclusione della riunione di giunta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X