Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Attacco hacker al sito del Pd Sicilia
LA DENUNCIA

Attacco hacker al sito del Pd Sicilia

PALERMO. "Il sito del partito democratico della Sicilia, www.pdsicilia.it è stato oggetto di un attacco hacker che sta generando la pubblicazione di post e l'invio di mail che vi invitiamo a non aprire". Ne dà notizia la segreteria del Pd siciliano. "Domattina denunceremo l'accaduto alla polizia postale", aggiungono dal partito.

«Referendum costituzionale? No grazie. Salve Italiani, We are Anonymous. Il 4 Dicembre il Popolo Italiano è chiamato ad esprimersi sulla revisione Costituzionale imposta dall'attuale Governo Renzi». È l'inizio del messaggio - che invita a votare No - comparso ieri sera sulla home page dei siti del Partito democratico della Sicilia e della Valle d'Aosta, nella sezione dedicata agli argomenti in evidenza e agli appuntamenti, in questi giorni dedicati principalmente alla campagna per il Si. Entrambi i siti sono stati ripristinati nel corso della notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X