Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pensioni, Landini: riforma o mobilitazione a settembre
FIOM

Pensioni, Landini: riforma o mobilitazione a settembre

FIRENZE. Se non ci sarà una riforma delle pensioni "credo che nel mese di settembre il sindacato debba chiamare i lavoratori alla mobilitazione, perché non è più accettabile un sistema di questa natura". Lo ha detto Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, a margine di un presidio unitario a Firenze.

"Riformare la Fornero vuol dire abbassare l'età pensionabile, vuol dire ripristinare le pensioni di anzianità, vuol dire pensare anche ai giovani e superare un modello puramente contributivo che non dà fiducia", ha affermato Landini, secondo cui "il governo se n'è uscito con un'idea un po' folle: questa idea che anziché abbassare l'età pensionabile e modificare la Fornero, siamo alla follia che un lavoratore che ha già versato per più di 40 anni per andare in pensione, dovrebbe fare un mutuo. Mi sembra un'offesa all'intelligenza delle persone".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X