Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Speranza: "Prolungare gli sconti sui nuovi assunti"
FISCO

Speranza: "Prolungare gli sconti sui nuovi assunti"

"Accanto allo sconto per favorire l'assunzione dei giovani, credo sia opportuno approntare da subito un articolato intervento per sostenere, per via fiscale, le imprese che desiderano investire", scrive Speranza

ROMA. "Penso che il primo passo dovrebbe essere quello di assicurare la prosecuzione degli sconti contributivi per i nuovi assunti, misura che sta producendo una spinta all'occupazione. Dobbiamo rinnovarli e, se possibile, stabilizzarli". Lo afferma Roberto Speranza, esponente della minoranza Pd, in un lungo articolo pubblicato oggi dal Foglio.

"Accanto allo sconto per favorire l'assunzione dei giovani, credo sia opportuno approntare da subito un articolato intervento per sostenere, per via fiscale, le imprese che desiderano investire", scrive Speranza. "Allo stesso tempo - aggiunge - penso che sarebbe opportuno un intervento a favore dei cittadini più deboli, in difficoltà dopo una crisi così lunga e così dura. Gli 80 euro, iniziativa che ritengo meritoria, non hanno portato giovamento nè ai cosiddetti
incapienti, nè ai pensionati".

Per abbattere la pressione fiscale »i nostri criteri sono progressività, autonomia impositiva, priorità ai redditi più bassi e al lavoro, lotta all'evasione. Si possono fare anche nterventi molto forti, consistenti e rapidi per abbassare le imposte. Ce ne sono tutte le condizioni, purchè non ci si illuda che possano essere finanziati solo dal taglio delle spese", evidenzia Speranza mettendo in guardia sul rischio di "cancellare anche quella parte di sanità, di assistenza e di formazione rimasteci". Speranza chiede poi »equità« sulla tassazione degli immobili proponendo, accanto alla riforma del catasto, di »stabilire una sostanziale franchigia molto alta per la futura e unica local tax, in modo da esentare la grandissima parte degli immobili e di prevedere una leggera progressione per i patrimoni immobiliari veramente consistenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X