Martedì, 21 Maggio 2019
LEGA

Maroni: in Lombardia al via il reddito di cittadinanza

MILANO. «Voglio introdurre in Lombardia la prima sperimentazione del reddito di cittadinanza, riservato ai cittadini residenti in Lombardia, in modo coerente con le finalità del Fondo sociale europeo». Lo ha detto Roberto Maroni, che ha parlato di risorse per 220 milioni di euro dal Fse da utilizzare probabilmente già da quest'anno. - A margine della presentazione della dotazione dei fondi europei per la Lombardia per il periodo 2014-2020, Maroni ha detto di voler destinare alla sperimentazione del reddito di cittadinanza i 220 milioni di euro del Fse destinati alla lotta alle povertà. Ai suoi assessori, il governatore ha spiegato di aver dato incarico «di definire un progetto nei prossimi giorni».

A chi gli faceva notare che il reddito di cittadinanza è un tema del M5S, Maroni ha replicato: «Per il M5S una bandiera, per noi sarà una cosa concreta. Loro chiacchierano, hanno anche qualche buona idea, noi passeremo dalle parole ai fatti: la Lombardia, prima in Italia sperimenterà il reddito di cittadinanza».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X