Martedì, 26 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Giannini: "Sgravi a chi frequenta le paritarie per la libertà educativa"
SCUOLA

Giannini: "Sgravi a chi frequenta le paritarie per la libertà educativa"

«Noi riconosciamo 400 euro detraibili a studente, con una possibilità di risparmio per le famiglie di 67 euro sulle rette di un anno, contro i 3 miliardi di euro che diamo al sistema»

ROMA. Concedere detrazioni fiscali per chi ha figli iscritti alle scuole paritarie «equivale a riconoscere la libertà educativa». E per quanto riguarda i numeri, «noi riconosciamo 400 euro detraibili a studente, con una possibilità di risparmio per le famiglie di 67 euro sulle rette di un anno, contro i 3 miliardi di euro che diamo al sistema». Così il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, ai microfoni di Radio 24, sul ddl La buona scuola che riconosce sgravi fiscali per le scuole paritarie.

«È un principio sacrosanto per chiunque pensi che debba esserci libertà educativa - ha puntualizzato il ministro -; in Veneto, ad esempio, il 67% dei bambini della scuola dell'infanzia e della primaria va alla paritaria. Se lì chiudesse la paritaria, saremmo in difficoltà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X