Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ragusa al centrodestra, boom di ballottaggi

Ragusa al centrodestra, boom di ballottaggi

il sindaco uscente Nello Dipasquale passa al primo turno con oltre il 57% dei consensi. A Bagheria Sciortino fuori gioco, sarà sfida tra Di Salvo-Lo Meo
Sicilia, Politica

PALERMO. Su 13 comuni, dei 27 in cui si votava in Sicilia, che eleggevano il sindaco col sistema proporzionale solo due, Ragusa e Porto Empedocle, hanno dichiarato il capo dell'amministrazione al primo turno.  A P. Empedocle (Agrigento) c'é stato un plebiscito per Calogero Firetto confermato sindaco col 93,3 % dei voti contro  il 6,69 del candidato di Idv Paolo Ferrara. Firetto era appoggiato praticamente da tutti i partiti: Udc, Pd, Mpa, Fli e una lista che si richiama al Pdl. Percentuale bulgara anche nel comune di Vallelunga Pratameno (Cl) dove si votava col proporzionale e che ha visto Giuseppe Montesano ottenere il 96,79% delle preferenze contro il 3,21% del suo avversario.   
A Ragusa, unico capoluogo al voto, è stato rieletto Nello Dipasquale col 57,2 % dei voti che era appoggiato da Pdl Fli, Udc, Pid. Andranno al ballottaggio i candidati a Favara (Ag) il 12 e 13 giugno prossimi. A sfidarsi Rosario Manganella, appoggiato da 6 liste (Favara futura, Forza del Sud, Mpa, Pid, Per Favara e Pdl) 46,03% e Carmelo Vitello (Fli e Ripensare Favara) 37,35%. A Capo d'Orlando (Messina) si sfideranno l'uscente Enzo Sindoni,(Città futura, Movimento per Capo d'Orlando, Lista orlandina, Sicilia vera e Capo d'Orlando venti venti) 47,87% e Salvatore Librizzi (Democratici per Capo d'Orlando e Librizzi sindaco) 24,55%. A Lentini (Siracusa) si sfideranno Nello Neri, sostenuto da 5 liste (Pid, Forza del Sud, Forza Lentini, Pdl e Rinascita leontina) 37,59%, e l'uscente Alfio Mangiameli, appoggiato da 3 liste (Lentini con Alfio sindaco, Pd e Federazione della sinistra-Rifondazione comunisti italiani), 25,23%. A Campobello di Mazara (Trapani) ballottaggio tra l'uscente Ciro Caravà, (Mpa, Lista civica democrazia e libertà e Pd) 37,51% e Daniele Vito Mangiaracina, (Alleanza per la Sicilia e Sicilia vera) 18,13%.  A Patti (Me) confronto tra Luigi Gullo, (Sicilia vera, Idea donna, Udc, Il centro per Patti, Patti democratica-Pd, Patti futura, Luigi Gullo sindaco x Patti e Costruire insieme), 35,97% e Giuseppe Mauro Aquino, (Noi per Patti, Pdl, Patti nel cuore, Per Patti Aquino sindaco-Noi Sud-Libertà autonomia, e 365 giorni di lavoro per Patti) 31,77%.   
A Vittoria (Ragusa) ballottaggio tra Giuseppe Nicosia (centrosinistra) col 37,21% e il deputato regionale Carmelo Incardona (centrodestra) col 26,9%. A Canicattì (Agrigento) si sfideranno l'uscente Vincenzo Corbo (Corbo sindaco) 23,05% e Gaetano Canì (Fli, Canicattì città nuova, I meridionali per Canicattì, Canicattì futuro, Udc e Sicilia vera) 20,62%.  A Noto (Sr) ballottagio tra Corrado Bonfanti (Mpa, Fli, Udc) 32,29% e Raffaele Leone (Pdl-Pid) col 30,77%. A Ramacca confronto tra Francesco Zappalà del Pd col 25,71% e Giampiero Musumeci (Mpa) col 29,8%. A Bagheria (Pa) ballottaggio tra Vincenzo Lo Meo (Udc-Fli e parte del PD) 33,21% e Bartolomeo Di Salvo (Centrodestra) col 30,35%.  A Terrasini (Palermo) si confronteranno Calogero Cammilleri (centrodestra) 28,74% e Massimo Cucinella (Liste civiche) 26,48%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X