Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La nave cargo incagliata nel Canale di Suez è stata «liberata»
EGITTO

La nave cargo incagliata nel Canale di Suez è stata «liberata»

Sicilia, Mondo
Un cargo in navigazione sul Canale di Suez

Il cargo arenatosi nel Canale di Suez è stato rimesso in navigazione: lo annuncia un tweet dell’armatore, l’agenzia norvegese Leth: «la M/V GLORY è stata rimessa in galleggiamento dai rimorchiatori dell’Autorità del Canale di Suez. 21 navi in direzione sud inizieranno/riprenderanno i propri transiti. Previsti solo brevi ritardi».  La Glory ha subito un «improvviso guasto tecnico», ha sostenuto l’Authority del Canale come riferisce il sito di Bloomberg definendo il cargo come una portarinfus» (bulk carrier), ossia adibita al trasporto di merci non imballate quali i cereali. La sua lunghezza di 225 metri viene confermata dal sito web dell’operatore greco Target Marine. Il cargo proveniva dalla Turchia ed era «in rotta verso la Cina come parte di una flotta», ha precisato l’Authority come riporta l’agenzia Afp.

Il Canale di Suez è una delle sue principali fonti di entrate in valuta estera dell’Egitto con miliardi di dollari di entrate l’anno (quasi 8 in quello record appena concluso). L’incagliamento della Ever Given era avvenuto nel marzo di due anni fa a causa soprattutto di una tempesta di sabbia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X