Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Dopo 50 anni una donna accusa il cantante degli Aerosmith di violenza sessuale
USA

Dopo 50 anni una donna accusa il cantante degli Aerosmith di violenza sessuale

Sicilia, Mondo
Steven Tyler

Una donna accusa il cantante degli Aerosmith, Steven Tyler, di molestie sessuali che sarebbero avvenute negli anni ‘70 quando lei era minorenne. Lo riporta Rolling Stone sottolineando che la donna, Julia Holcomb, ha presentato un’azione legale contro Tyler.

Secondo la denuncia, il cantante avrebbe convinto la madre di Holcomb a concedergli la custodia di Julia che allora aveva 16 anni e questo gli avrebbe consentito di avere una relazione con la ragazza durata tre anni. Nell’azione legale Tyler non viene citato per nome, ma la donna in passato aveva parlato della sua esperienza.

La causa è stata intentata ai sensi di una legge della California del 2019 che concede alle vittime adulte di violenza sessuale da minorenni una finestra di tre anni per intentare causa per casi vecchi di decenni. Julia Holcomb, ha dichiarato di voler cogliere «una nuova opportunità per intraprendere un'azione legale contro quelli che hanno abusato di me in gioventù».

La donna ha raccontato le sue esperienze con il cantante in precedenti interviste. Lo stesso Tyler ha parlato di una relazione con un'adolescente in due libri, pubblicati nel 2011 e nel 1997.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X