Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Covid, gli Usa dimezzano la quarantena per gli asintomatici: da 10 a 5 giorni
CORONAVIRUS

Covid, gli Usa dimezzano la quarantena per gli asintomatici: da 10 a 5 giorni

coronavirus, Sicilia, Mondo
Anthony Fauci, il superconsulente del presidente Biden

Le autorità Usa riducono da 10 a 5 giorni l’isolamento per i positivi al Covid asintomatici. Nessuna quarantena è prevista per i vaccinati con terza dose in caso di contatti con positivi. La misura, difesa e sostenuta dall’esperto di virus e consulente di Biden, Anthony Fauci, consentirà di diminuire le assenze di chi svolge lavori essenziali, ma non mancano le critiche di chi ritiene che con la variante Omicron che dilaga e in assenza di test, il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie abbia ceduto alle pressioni dell’economia.

Intanto, l'Nba, la Lega del basket americano, aveva già deciso di ridurre la quarantena, da 10 a sei giorni, per gli atleti vaccinati positivi al Covid-19 ma asintomatici. La nota della Lega è arrivata lo stesso giorno in cui i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno ridotto il tempo di isolamento asintomatico da dieci giorni a cinque. Il ritorno anticipato in campo per i tesserati è stato concordato dalla Lega e dal sindacato degli atleti, dopo il rinvio di nove partite a causa delle assenze per il Covid-19. Si può uscire dalla quarantena Covid-19 anche con due risultati negativi dei test a distanza di 24 ore o più.

Francia e Gran Bretagna temono altri record di contagi e sono pronte a nuove restrizioni. Ridotti i voli, anche di Delta Airline, verso l’aeroporto di Shangai per le «lunghe operazioni di disinfestazione imposte agli aerei

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X