Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Covid, schiaffo a Biden: una corte d'Appello sospende l'obbligo del vaccino
USA

Covid, schiaffo a Biden: una corte d'Appello sospende l'obbligo del vaccino

Una corte federale d’Appello sospende l’obbligo di vaccino o di test per il Covid 19 nelle aziende private. La decisione è della Corte d’appello del Quinto Circuito, composta da un giudice nominato da Ronald Reagan e da due scelti da Donald Trump, e dà torto all’amministrazione Biden che aveva varato la norma.

L’amministrazione Biden «non potrà utilizzare o imporre nessuna medicina senza un ordine del giudice». Per il giudice Kurt Engelhardt, «l'interesse pubblico trae beneficio dal mantenimento della nostra struttura costituzionale, mantenendo la libertà degli individui nel prendere decisioni personali in accordo con le proprie convinzioni, incluso quando queste decisioni non piacciono ai funzionari di governo».

I tre giudici della Corte d’Appello del Quinto Circuito hanno confermato il loro provvedimento precedente che bloccava l’attuazione del mandato presidenziale. La Corte sostiene che il mandato «supera grossolanamente» l’autorità amministrativa. I giudici però non hanno deciso se questo mandato, che si applica alle compagnie con più di 100 dipendenti, è in definitiva valido.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X