Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Il mondo teme una nuova bolla immobiliare, dalla Cina arriva la bomba Evergrande
BORSE IN AFFANNO E INVESTITORI IN APPRENSIONE

Il mondo teme una nuova bolla immobiliare, dalla Cina arriva la bomba Evergrande

Il governo di Pechino è riluttante a salvare lo sviluppatore più indebitato del Paese per oltre 305 miliardi di dollari

La Cina si prepara al collasso di Evergrande. Pechino, riluttante a salvare lo sviluppatore immobiliare più indebitato del Paese e del mondo per 305 miliardi di dollari, ha chiesto ai
funzionari locali in tutto il Paese di prepararsi a una "possibile tempesta". Lo riporta il Wall Street Journal, citando fonti al corrente dei piani. In una nota, il presidente e fondatore Hui Ka Yan ha assicurato che «l'azienda farà del suo meglio per riprendere lavoro e produzione». Per Evergrande sarà una "priorità assoluta" aiutare gli investitori retail a riscattare i prodotti di investimento venduti, ha detto. Ma Chinese Estates Holdings, secondo socio di Evergrande, vende le sue azioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X